Home Cronaca Cronaca Genova

ECUADORIANO 21 ENNE UCCISO A BOTTE. ARRESTATO 22 ENNE AMICO DELLA VITTIMA

0
CONDIVIDI

GENOVA. 20 AGO. La scorsa notte un ecuadoriano di 21 anni, Miguez Roberto Moralez, è stato picchiato con calci e pugni, fino ucciderlo dopo ore di agonia. L’episodio è avvenuto la notte scorsa intorno alle 5 ad una fermata del bus in via Buozzi a Di Negro.

Il giovane è stato ricoverato al Galliera dove è morto verso le 11.

L’aggressore, Johnatan Bravo Alexis, 22 anni, ecuadoriano e amico della vittima, è stato arrestato dalla polizia per omicidio volontario. Pare che la lite sia nata da motivi banali, ingigantiti dal consumo di alcol.


Sei amici e connazionali dell’aggressore, sono stati denunciati per favoreggiamento dalla polizia. Avrebbero, infatti negato le percosse dicendo che la vittima, era caduto da solo.

Al pestaggio avevano assistito due poliziotti che erano intervenuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here