Home Spettacolo Spettacolo Mondo

E’ morto John Wetton leggenda del progressive rock

0
CONDIVIDI
E’ morto John Wetton leggenda del progressive rock

BOURNEMOUTH. 1 FEB. E’ morto ieri a Bournemouth all’età di 67 anni John Wetton, cantante e bassista inglese considerato come una leggenda del progressive rock.

Secondo il Mirror online, il musicista di King Crimson, Roxy Music e Asia era malato da tempo di cancro al colon.

Fin da giovane fu cantante, autore, bassista e chitarrista in molte band di rock progressivo e album-oriented rock.


Il primo gruppo in cui militò Wetton furono i Mogul Thrash, con i quali pubblicò l’omonimo album nel 1971, prima dello scioglimento del gruppo.

Nel 1972 fu chiamato dai Family per sostituire John Weider, contribuendo alla realizzazione degli album Fearless e Bandstand, lasciando il gruppo nello stesso anno.

La sua carriera decollò negli anni Settanta quando il suono del suo basso divenne una vera e propria firma nel periodo coi King Crimson e poi dopo nei Roxy Music di Bryan Ferry.

Negli anni Ottanta dopo una fase da solista fondò con altri grandi musicisti gli Asia, una superband progressive, che è andata avanti a suonare per decenni fra dissidi e reunion arrivando sino ai giorni nostri.

Negli ultimi anni l’attività di Wetton era stata limitata da una serie di problemi di salute, fra cui un intervento di triplo bypass al cuore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here