Home Consumatori Consumatori Italia

E’ in corso lo sciopero generale di Usb, Cobas e Unicobas

1
CONDIVIDI
E’ in corso lo sciopero generale di Usb, Cobas e Unicobas

E’ iniziato lo sciopero generale di Usb, Cobas e Unicobas che riguarda i trasporti, il pubblico impiego, la sanità e le scuole e lavoro privato.

L’agitazione coinvolge per tutta la giornata di oggi più settori in tutta Italia, ma in particolare bus e treni.

I Sindacati di base protestano contro la Legge di stabilità per il 2018 che “esprime meglio di ogni altra cosa il perché dello sciopero generale: spending review, cioè nuovi tagli per i servizi sociali, soldi e sgravi alle imprese, nulla a favore del reddito e dell’occupazione stabile”.


I lavoratori Usb si asterranno dal lavoro per 24 ore, mentre Cobas e Unicobas faranno sciopero per quattro ore, dalle 11.45 alle 15.45.

L’azienda genovese ha comunicato che in occasione dell’ultimo stop indetto dalle stesse sigle l’adesione era stata del 21% sul servizio su gomma e dell’8% sulla metropolitana. Sciopero anche per i lavoratori Atp.

Ferrovie dello Stato comunica che le Frecce circoleranno regolarmente dalla mezzanotte alle 21.00. Per gli altri treni nazionali le ripercussioni dovrebbero essere limitate e saranno assicurati tutti i convogli elencati nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull’Orario ufficiale di Trenitalia e sul sito web.

1 COMMENTO

Rispondi a Clau Pode Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here