Home Cronaca Cronaca Genova

DUE 20 ENNI RUBATO ALLA PAM E VENGONO ARRESTATE. IL PROCESSO PER DIRETTISSIMA

0
CONDIVIDI

GENOVA. 23 AGO. Una volante del Commissariato Sestri, è stata inviata dalla Centrale Operativa, presso il supermercato PAM di via Don Giovanni Verità, dove un addetto alla vigilanza ha fermato due ragazze italiane di 20 e 21 anni, per merce non pagata.

Il vigilante ha notato le due giovani occultare vari generi alimentari e non, per un valore di circa 80 euro, in due borse che tenevano a tracolla ed una volta giunte alle casse pagare solo una confezione di pane e una di the, così che, appena oltrepassate le barriere delle casse, le ragazze sono state fermate dall’incaricato alla sicurezza che le ha accompagnate negli uffici.

Le due giovani, con precedenti penali a loro carico, erano già state fermate altre volte presso l’esercizio commerciale per merce non pagata, ma essendo gli articoli rubati di poco valore, non erano mai state denunciate dal responsabile del supermercato.


Le ventenni sono state accompagnate presso gli Uffici del Commissariato di Sestri Ponente per gli accertamenti del caso. Del fermo è stato notiziato il P.M. di turno che ne ha disposto l’arresto ed il rito per direttissima nella giornata odierna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here