Droga dal Marocco, arrestati tre genovesi e un immigrato

0
CONDIVIDI
Preso lo spacciatore di piazza Vittorio Veneto: è un marocchino
Panetti di hashish: i carabinieri nel corso di un'operazione antidroga hanno arrestato 3 genovesi e un marocchino e sequestrato 200 chili di "fumo":
Panetti di hashish: i carabinieri nel corso di un’operazione antidroga hanno arrestato 3 genovesi e un marocchino e sequestrato 200 chili di “fumo”

GENOVA. 22 FEB. Hashish e cocaina dal Marocco. I carabinieri hanno sequestrato duecento chili di droga, 5 chili di cocaina e 100mila euro in contanti a una banda di narcotrafficanti che faceva arrivare lo stupefacente dal Marocco, via Spagna, a Milano e quindi anche a Genova.

In manette l’altro giorno sono finiti tre genovesi e un marocchino, domiciliato a Milano, di età compresa fra i 28 e i 55 anni.

Uno dei quattro stava preparando la fuga, anche perché condannato a otto anni per una serie di rapine. La droga era nascosta in vari magazzini sparsi in città. Le attività investigative proseguono per accertare il canale di provenienza della cocaina e la relativa rete di spaccio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO