Doria fragile, Putti (M5S): ora a Tursi ci sarà il mercato delle vacche

0
CONDIVIDI
Il capogruppo comunale M5S Paolo Putti attacca il fragile sindaco Doria: a Tursi ora ci sarà il mercato delle vacche
Il capogruppo comunale M5S Paolo Putti attacca il fragile sindaco Doria: a Tursi ora ci sarà il mercato delle vacche
Il capogruppo comunale M5S Paolo Putti attacca il fragile sindaco Doria: a Tursi ora ci sarà il mercato delle vacche

GENOVA. 1 MAG. Le avvisaglie c’erano già state pochi mesi fa, con la nomina, da parte della giunta Doria, del consigliere comunale di opposizione Pietro Paolo Repetto (Udc) nel consiglio di amministrazione del Gaslini. E se Repetto e Gioia dell’Udc, insieme agli ex Pd, ex Idv e a Guido Grillo (Pdl), l’altro giorno in Sala Rossa hanno salvato il sindaco, d’ora in avanti il rischio che l’attività di sottobosco politico s’intensifichi,  è molto più concreta.

“Ho paura che ora ci sarà un mercato delle vacche per cercare voti – ha denunciato il capogruppo comunale M5S Paolo Putti – perché Marco Doria non è in grado di governare autonomamente con la maggioranza, che ora si è assottigliata  a soli 17 consiglieri. Il sindaco sarà sempre più distante dai cittadini”.

Roba da vecchia politica, non è quello che aveva promesso ai genovesi l’aristocratico Prof.

LASCIA UN COMMENTO