Home Spettacolo Spettacolo Genova

Doppio Concerto di Paolo Schianchi alla Casa Circondariale di Marassi

0
CONDIVIDI
Doppio Concerto di Paolo Schianchi alla Casa Circondariale di Marassi

GENOVA. 21 APR. Sabato 6 maggio l’Associazione Pasquale Anfossi in collaborazione con Teatro Arca presentano un interessante e particolare concerto  dal titolo “Da 6 a 49 Corde” tenuto da Paolo Schianchi che sarà alle ore 17 per i detenuti, e alle 20.30 per il pubblico esterno.

Parmigiano di 36 anni, è un talento italiano in fuga. Uno di quei “cervelli” che l’Italia non ha saputo valorizzare. Ha inventato due incredibili “macchine da musica” brevettate che suona con mani, naso, piedi e soprattutto cuore. Si chiamano “Octopus” e “chitarra a 49 corde”. Acclamato negli States (dove ha recentemente ottenuto il riconoscimento della Green Card EB-1), Paolo Schianchi guida il pubblico in un percorso musicale entusiasmante, che ha emozionato le platee di diversi teatri oltreoceano. Un susseguirsi di mondi musicali, ognuno legato a una variante diversa e affascinante dello strumento più popolare al mondo. Una celebrazione della chitarra e della grande musica, in un viaggio senza fine che si snoda tra Bach e i Beatles, passando per il sudamerica, per Michael Jackson, e per storie incredibili su questi stessi strumenti.

Nell’esibizione di sabato Schianchi è al 100% artefice e direttore di ciò che accadrà, dalle parole alla musica (musiche originali e arrangiamenti particolarissimI), insieme alle sue chitarre. Tra queste, protagonista indiscussa è la chitarra acustica a 49 corde, costruito dal geniale liutaio argentino Carlos Roberto Michelutti e, come precedentemete accennato, disegnata dallo stesso musicista, sulla quale sono utilizzate tecniche esecutive non convenzionali, funamboliche e ipnotiche allo stesso tempo. Ma sul palco ci saranno anche una chitarra classica, una chitarra resofonica, una chitarra elettrica.


L’Ingresso è a offerta libera a favore dell’associazione Teatro Necessario. Ma cosa importantissima per chi è interessato a sentire il concerto è la prenotazione obbligatoria entro il 28 aprile.

Per questa inviare mail a tnoprenotazioni@gmail.com con i seguenti dati: nome, cognome, luogo e data di nascita, n° documento d’identità e attendere conferma.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here