Dopo sette anni torna a Genova Andrea Chénier

0
CONDIVIDI
L'Andrea Chénier torna a Genova al Teatro Carlo Felice
L'Andrea Chénier torna a Genova al Teatro Carlo Felice
L’Andrea Chénier torna a Genova al Teatro Carlo Felice

GENOVA. 5 APR. Presentato ieri al Carlo Celice Andrea Chénier, che mancava dal cartellone del teatro genovese dal 2009. Dramma di ambiente storico ispirato alla vita del poeta francese André Chénier, all’epoca della rivoluzione francese, è la più famosa opera lirica di Umberto Giordano. Il personaggio di Carlo Gérard è ispirato al rivoluzionario Jean-Lambert Tallien.

Il 28 marzo 1896 avvenne la prima assoluta al Teatro alla Scala di Milano diretta da Rodolfo Ferrari, con Giuseppe Borgatti, che sostituì il tenore designato Alfonso Garulli, anche se era in un periodo non positivo, ma, anche grazie al soprano Evelina Carrera ed al baritono Mario Sammarco, il successo fu trionfale.

Una delle arie più famose dell’opera, La mamma morta (quadro III), interpretata da Maria Callas, fa parte della colonna sonora del filmPhiladelphia interpretato da Tom Hanks e Denzel Washington.

 

La prima al Carlo Felice sarà Martedì 12 aprile 2016, alle ore 20.30. La regia, di Lamberto Puggelli, è ripresa da Salvo Piro, le scene sono state realizzate da Paolo Bregni, i costumi sono curati da Luisa Spinatelli, le coreografie sono di Giovanni Di Cicco e le luci sono firmate da Luciano Novelli.La direzione dell’ Orchestra del Teatro Carlo Felice è affidata a Giampaolo Bisanti

Il cast : Marcello Giordani e Piero Giuliacci (Andrea Chénier), Alberto Gazale e Sergio Bologna (Carlo Gérard), Norma Fantini e Patrizia Orciani (Maddalena di Coigny),  Sofia Koberidze (Bersi),  Elena Traversi (La Contessa di Coigny), Alessandra Palomba (Madelon), Paolo Maria Orecchia (Roucher), Dario Giorgelé (Pierre Fleville e Fouquier Tinville), Roberto Maietta (il Sanculotto Mathieu), Enrico Cossutta (l’abate), Enrico Salsi (un “Incredibile”), Alessandro Busi (Schmidt), Loris Purpura e Matteo Armanino (il Maestro di casa ), Roberto Conti e Alessio Bianchini (Dumas).

Sabato 9 aprile, ore 16.00 all’ Auditorium Eugenio Montale vi sarà la conferenza illustrativa a cura di Massimo Arduino “Il poeta e la rivoluzione” in collaborazione con l’Associazione Amici del Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini.

FRANCESCA CAMPONERO

Internet: https://it.wikipedia.org/wiki/Andrea_Chénier_(opera)

LASCIA UN COMMENTO