ARCHIVIO

IL DOODLE DI GOOGLE PER IL CENTENARIO DI THOR HEYERDAHL

ROMA. 6 OTT. Google dedica il suo nuovo doodle al centenario della nascita dell’ antropologo, esploratore, regista e scrittore norvegese Thor Heyerdahl.

Thor Heyerdahl, grande esploratore e antropologo norvegese, era nato cento anni fa, il 6 ottobre 1914.

Divenne famoso in tutto il mondo quando nel 1947 effettuò un viaggio con il “Kon-Tiki”, una zattera di circa 20 metri, costruita imitando le capacità e le disponibilità di popoli precolombiani per dimostrare la possibilità come la Polinesia fosse stata abitata da popoli provenienti dal Perù e dalle terre degli Incas.

Proprio con il “Kon-Tiki”, dal nome della divinità che una leggenda ripresa da Heyerdahl voleva avere ispirato la migrazione sudamericana, Thor Heyerdahl e altre cinque persone a bordo, quattro norvegesi e uno svedese, partiti il 28 aprile 1947 da Callao, in Perù, impiegarono 101 giorni per giungere nell’arcipelago di Tuamotu, nella Polinesia francese.

Oltre a confortare l’ipotesi dello studioso, il viaggio divenne anche una storia di grande fama popolare con un libro, un documentario e un film di grande successo che determinarono anche la costruzione ad Oslo di un museo che ospita la zattera originale.