Don Zappella indagato dalla procura per pedofilia

0
CONDIVIDI
Don Francesco Zappella, parroco di Sant' Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito
Don Francesco Zappella, parroco di Sant' Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito e, negli anni passati, missionario in Uruguay, è stato indagato con l'accusa di violenza sessuale
Don Francesco Zappella, parroco di Sant’ Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito e, negli anni passati, missionario in Uruguay, è stato indagato con l’accusa di violenza sessuale

SAVONA. 22 SET. Don Francesco Zappella, parroco di Sant’ Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito e, negli anni passati, missionario in Uruguay, è stato indagato con l’accusa di violenza sessuale.

A denunciarlo la “Rete l’abuso” con i presunti episodi di violenza sessuale che sarebbero stati commessi nei confronti di un giovane brasiliano che don Zappella aveva ospitato nella missione della cittadina uruguayana Treinta e Tres e che, sarebbe proseguita fino al 2005 nel corso di un viaggio compiuto dal giovane ad Albenga.

Don Zappella, come ha già fatto nei giorni scorsi, ha respinto la accuse: “Sono tutte calunnie”.

 

Non esprime giudizi monsignor Guglielmo Borghetti, vescovo coadiutore della diocesi Albenga: “E’ giusto che vengano approfonditi episodi su cui ci sono dubbi e ho piena fiducia nel lavoro della magistratura”.

Emblematico il servizio andato in onda ieri sera su un canale Mediaset nel quale due persone, oggetto delle presunte attenzioni del don, hanno liberamente parlato davanti alle telecamere e che la Rete l’abuso coordinata da Zanardi ha fatto giungere in Italia. (nelle foto: Don Francesco Zappella durante una funzione religiosa e uno degli accusatori di Don Zappella durante il servizio Mediaset mentre racconta i fatti).

Don Francesco Zappella, parroco di Sant' Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito e, negli anni passati, missionario in Uruguay, è stato indagato con l'accusa di violenza sessuale
Don Francesco Zappella, parroco di Sant’ Antonio da Padova a Borghetto Santo Spirito e, negli anni passati, missionario in Uruguay, è stato indagato con l’accusa di violenza sessuale

LASCIA UN COMMENTO