Home Sport Sport Genova

DOMENICA LA FESTA NAZIONALE DEL CANOTTAGGIO A SEDILE FISSO

0
CONDIVIDI

Si terrà domenica prossima, a partire dalle 11 all’Hotel Bristol Palace di Genova, la festa nazionale del canottaggio a sedile fisso. Il presidente federale Narcisio Gobbi ed il Consiglio Federale consegneranno riconoscimenti importanti ad appassionati personaggi della Federazione e premieranno tutti gli atleti protagonisti nelle classifiche nazionali di categoria. L’attenzione andrà subito al genovese Marco Cuttica, già vicepresidente della Commissione Tecnica Arbitrale, al varesino Pier Ettore Gasperini (da 52 anni nel mondo FICSF, oggi allenatore dello Sport Club Renese) ed al comasco Augusto Bianchi, past presidente dell’US Carate Urio. A loro, andrà l’Onda d’Oro alla Carriera. Lo Sport Club Renese festeggerà il primo posto nella classifica nazionale per Società, davanti a Germignaga ed Arolo.  Leadership ribadita anche nelle categorie Jole, davanti ancora a Germignaga ed Arolo, ed Elba, su Urania ed US Carate Urio. L’Urania si impone nella classifica Gozzo, precedendo Rowing Club San Michele e Circolo Velico Porto Azzurro.

Nella categoria Allieve-Trofeo Gaetano Rissotto, vittoria per Elisa Marchetti (Arolo) davanti alla compagna Beatrice Ferretti ed a Federica Fossa (Urania). Tra gli Allievi-Trofeo Eros De Taddeo, sorride Francesco Straffi (US Carate Urio): seconda piazza per Dario Corti (Can. Corgeno), terzo Ivan Bottelli (Can. Corgeno). Passando alle Cadette, nel Trofeo Alfredo Della Torre affermazione per Chiara Portanti (US Carate Urio) su Giulia Minucci (Plinio Torno) e Vanessa Schincariol (US Carate Urio). Il miglior Cadetto-Trofeo Marco Mazzocchi del 2013 è Federico Sala (Falco Rupe Nesso), tallonato da Michele Piantoni (Falco Rupe Nesso) e Dylan Raineri (Can. Osteno). Nella categoria Ragazze-Trofeo Angelo Cremonesi festa per Ilaria Bavazzano (Urania) che, in classifica, stacca Lucia Zuzolo e Catharina Romitelli, entrambe tesserate per la Plinio Torno. Ancora Urania nella categoria Ragazzi-Trofeo Elvino Conti dove Alberto Capurro raggiunge la vetta mentre Alessandro Ramoni (Germignaga) e Filippo Pozzi (Plinio Torno) occupano il secondo e terzo gradino del podio.

In campo Juniores femminile, Trofeo Laura Bianchi, vittoria per Mascia Marini (Arolo) ed in classifica prevale su Marta Piantoni e Debora Gandola, tesserate per la Falco Rupe Nesso. Nel Trofeo Ferdinando Riva, Juniores maschile, terzo brindisi Urania grazie a Ivan Dante e bene anche Federico Vitali e Matteo Cassinari, con i colori della Plinio Torno.
Giulia Mussida trionfa tra le Senior nel Trofeo Alberto Mancini precedendo Deborah Battagin (Arolo) e Sonia Porcelli (Germignaga). Nel Trofeo Batti Ghiardello il miglior punteggio lo consegue il Senior Filippo Cassinari (US Carate Urio): è tripletta per la società comasca, in quanto tra i primi tre ci sono anche Massimo Turchetti e Simone Rossetti.


Nel corso della giornata saranno presentati anche i principali appuntamenti della stagione 2014. Confermata a Savona, sabato 27 settembre, la Coppa Europa dedicata ai Gozzi (Tricolori a Livorno sabato 20 e domenica 21).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here