Home Spettacolo Spettacolo Savona

DOMENICA 5 AGOSTO A LOANO GARA DI SOLIDARIETA’ PER LA RICOSTRUZIONE DELL’ASILO NIDO DI QUISTELLO

0
CONDIVIDI
Alfredo Minutoli durante uno spettacolo
Alfredo Minutoli durante uno spettacolo

SAVONA. 4 AGO. Domenica 5 agosto, alle ore 21.00, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, si svolgerà la serata di varietà “Come può uno scoglio? Un mare di solidarietà …” organizzata dall’ A.S.T.L. – LiguriaWebTv (Associazione per lo Sviluppo e la Promozione Sociale, Culturale e Turistica della Liguria) con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

La serata, condotta da Francesca Orlando, alternerà momenti di musica, danza, cabaret e moda.

Lo spazio musicale sarà dedicato a Mina e Battisti. Ad omaggiare con personali interpretazioni i tanti brani di successo dei due grandi artisti italiani saranno Jessica Grisolia, Patrizia Borlotti, Rino Matafù, Ray Fiore, Daniela Rizzuto e il gruppo “Armònia Ensemble”.


Protagonista dello spazio dedicato alla comicità sarà il cabarettista Alfredo Minutoli. L’artista milanese, che arriva direttamente dalla trasmissione Zelig Off, darà vita ad alcuni dei suoi più noti e stralunati personaggi, come il LEGHISTA LUIGI GALBIATI.

La serata sarà arricchita dalle coreografie degli allievi delle scuole di danza “Immagine Danza” e “La Danza della Fenice” e dalla sfilata di moda curata da La Boite d’Or di Loano.

L’ingresso è libero e saranno raccolti fondi da destinare al Comune di Quistello, colpito dal devastante terremoto dello scorso fine maggio.
L’iniziativa “Loano aiuta Quistello” è promossa dal Comune di Loano in collaborazione con la Fondazione S.Stella-L.Grossi, l’ASCOM, l’Associazione Vecchia Loano, l’Associazione Albergatori Loanesi, la Pro Loco, il Sindacato Bagni Marini di Loano, la sezione loanese della Croce Rossa Italiana, il Lions Club Loano Doria, l’ UNITRE di Loano e la Fidapa.
La scelta dell’Amministrazione Comunale Loanese è stata quella di adottare la ricostruzione dell’asilo nido del piccolo comune  mantovano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here