Home Da Sistemare

DOMENICA 30 MARZO IL MUSEO DEL RISORGIMENTO E’ APERTO

0
CONDIVIDI

La Mostra, corredata da pannelli descrittivi, è suddivisa in due parti: “Genova garibaldina” e “Il mito di Garibaldi nelle Raccolte Private”.

Il percorso espositivo pone in evidenza  alcuni episodi che sottolineano l’amore dell’Eroe dei Due Mondi per Genova, che considerava simbolo dei valori di libertà. Molti sono infatti i momenti storici della sua  biografia legati alla nostra città: il moto mazziniano del 1834; il ritorno a Genova dal primo esilio nel 1848; l’arresto e l’inizio del secondo esilio nel 1849; il rientro nella capitale ligure nel 1854 e il distacco da Mazzini; l’organizzazione della Spedizione dei Mille nel 1860.  

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here