Domani al Museo Civico Doria si parla di Egitto

0
CONDIVIDI
Domani al Museo Civico Doria si parla di Egitto

GENOVA. 24 OTT. Proseguono i Martedì pro Natura in collaborazione con il Museo Civico di Storia Naturale “G. Doria” presso l’Anfiteatro del Museo.

Martedì 25 ottobre è di scena “Egitto… fascino antico”, conversazione con proiezione sul grande schermo di immagini digitali. Relatore: Giovanni savoldelli.

“Quando parliamo di Egitto – spiega Savoldelli – la mente corre subito alle Piramidi, alla Sfinge, ai favolosi Templi faraonici, alle Tombe delle valli tebane.

 

Questo pensiero ci riempie di curiosità per quella civiltà con i suoi misteri. Ancor oggi non sappiamo, con precisione, quale tecnica venne utilizzata per costruire la grande piramide di Keope, settima ed unica meraviglia del mondo rimasta.

Entrare in quella Piramide è un’emozione non facilmente descrivibile, così come entrare nelle tombe tebane della Valle dei Re e delle Regine e cercare di “rubare” qualche immagine di nascosto (assolutamente vietato fotografare).

In questa narrazione si cerca di presentare un quadro storico sintetico dell’antica civiltà egizia, unendola all’esperienza personale vissuta per lunghi periodi sul posto, nelle visite particolari ai siti: vedere gli scavi da vicino, il racconto degli archeologi su quanto viene messo in luce, la soddisfazione di veder emergere reperti di ciò che era stato costruito migliaia di anni fa. E che dire dello spirito un po’ “avventuroso” con cui visitiamo le oasi del deserto libico e trascorriamo la notte in bivacco nel Deserto Bianco?”
L’ ingresso è libero

LASCIA UN COMMENTO