Home Cultura Cultura Genova

DOMANI AL DUCALE PER “A COMPAGNA”, CONFERENZA “MONACHE, ORSI E DANZE ARMATE. ALLA SCOPERTA DEL CARNEVALE LIGURE”

0
CONDIVIDI

trioracarnevalelnGENOVA 3 FEB. Domani, martedì 4 febbraio, alle ore 17:00, a Palazzo Ducale, nella “Sala Francesco Borlandi” della Società Ligure di Storia Patria, atrio primo loggiato, piano terra, entrando da Piazza De Ferrari seconda porta sulla sinistra, l’associazione di diffusione e tutela della cultura ligure “A Compagna”, attualmente presieduta dal Professor Franco Bampi, nell’ambito delle conferenze “I Martedì de A Compagna”, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni “a Pâxo” (a Palazzo), promuove il XVI° appuntamento del ciclo 2013-2014: Relatore Paolo Giardelli sul tema “Monache, orsi e danze armate. Alla scoperta del Carnevale ligure”. Ingresso libero.

Un viaggio nel tempo alla scoperta delle tradizioni del carnevale a Genova e in Liguria. Dal combattimento di Carnevale e Quaresima, celebrato in varie forme dall’Anonimo Genovese, ai “Tempi megli” che allietavano per molte notti i nobili genovesi nel medioevo, agli scherzi atroci di cui erano vittime all’epoca i passanti che transitavano in piazza Banchi.

In seguito i fastosi cortei rinascimentali fino ai tempi moderni, dove la borghesia affollava il Festone dei Giustiniani e il popolo le “lanternette”. Sul territorio ligure l’intero ventaglio delle manifestazioni carnevalesche: processi rituali, combattimento di galli, confessione collettiva pubblica dei peccati, danze delle spade. In questi giorni compaiono figure mitiche quali l’orso e l’uomo selvaggio. Senza dimenticare che nel folklore il carnevale è una vera e propria “religione popolare”, i cui seguaci sono attivi sia nel corso dell’intero anno, sia nei riti di passaggio, dalla nascita alla morte, del ciclo della vita.


Il relatore. Antropologo, riconosciuto cultore della materia dall’Università di Genova, Paolo Giardelli ha pubblicato sotto il patrocinio del Consiglio d’Europa il volume “Il Cerchio del Tempo”, andato esaurito. I suoi libri e documentari video hanno ottenuto riconoscimenti nazionali e internazionali. Ha pubblicato oltre cinquanta saggi in Atti di convegni universitari e per importanti case editrici, e un centinaio di articoli su quotidiani di livello locale e nazionale. Autore di mostre, musei, centri di documentazione. Ultimo libro pubblicato, “Domanda al Vento che Passa, malocchio e guaritori tradizionali”, per la casa editrice Pentàgora, di cui è consulente per la sezione di antropologia. (in foto in alto un Carnevale d’antan a Triora, nell’imperiese)

Info: per i programmi seguire il link: http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

per le rassegne fotografiche seguire il link: http://www.acompagna.org/rf/index.htm

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here