Home Consumatori Consumatori Genova

Disastro GE-MI, pendolari infuriati: Assoutenti ringrazia Berrino ed attacca Trenitalia

3
CONDIVIDI
Treni e banchine piene di utenti esasperati

GENOVA. 20 LUG. “Assoutenti e GenovaMilanoNewsletter ringraziano l’Assessore ai Trasporti di regione Liguria Berrino per l’attenzione ai gravi problemi della linea Genova >< Milano denunciati quotidianamente dalle centinaia di pendolari liguri diretti quotidianamente a Milano. Un peggioramento prestazionale del 23% rispetto al 2016 prodotto da una infrastruttura a pezzi e da materiale rotabile degli Ic ultra quarantennale”.

Lo hanno dichiarato i vertici delle organizzazioni genovesi, impegnate nella difesa dei diritti dei pendolari infuriati per il peggioramento della situazione.

“La piena sinergia fra Associazioni di rappresentanza dei pendolari e degli utenti e Regione – ha aggiunto Assoutenti Liguria – consentirà il prossimo 4 agosto un serrato confronto con Trenitalia e Rfi che saranno chiamate a fornire elementi concreti per uscirà dal tunnel di ritardi e servizi carenti.


Assoutenti e GenovaMilanoNewsletter ringraziano anche i consiglieri regionali di parecchi gruppi di maggioranza e di opposizione e alcuni Parlamentari liguri che hanno manifestato solidarietà ai disagi patiti dai pendolari e daranno vita a interrogazioni parlamentari al Governo.

Solo l’unità fra tutti i liguri potrà togliere Genova dall’isolamento. Isolamento che il solo terzo valico senza quadruplicamento Milano-Pavia e la velocizzazione a 200 km/h della Pavia-tortona non potrà assolutamente garantire in termini di taglio di tempi di percorrenza”.

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here