DIPENDENTI ASSENTEISTI DEL COMUNE LICENZIATI

0
CONDIVIDI
Cantuné ‘furbetto del cartellino’ timbrava ed andava alla Croce, sospeso

DIPENDENTI ASSENTEISTI LICENZIATIGENOVA. 28 LUG. Due dipendenti del Comune di Genova, assenteisti che coltivavano le loro passioni durante il normale orario di lavoro, sono stati licenziati.

In pratica uno faceva l’insegnante di tango, mentre l’altro praticava la corsa.

Il provvedimento è arrivato dopo l’indagine del nucleo di polizia giudiziaria della municipale.

 

Il primo lavorava alla direzione Cultura, il secondo al mercato del pesce, questo ha già patteggiato nove mesi di pena.

Il procedimento giudiziario per l’altro è in fase di definizione.

LASCIA UN COMMENTO