Digos spezzina sventa agguato a tifosi dell’Alessandria

0
CONDIVIDI
Polizia Digos
la Digos ha sorpreso una decina di presunti tifosi dello Spezia, che l'altra sera stavano per attaccare il bus dei tifosi dell'Alessandria
La Digos ha sorpreso una decina di presunti tifosi dello Spezia, che l’altra sera stavano per attaccare il bus dei tifosi dell’Alessandria

LA SPEZIA. 20 GEN. Un agguato ai tifosi della squadra dell’Alessandria è stato sventato in extremis dagli agenti della Digos l’altra sera a La Spezia.

Secondo gli investigatori un gruppo di persone riconducibili ai tifosi dello Spezia, l’agguato era stato preparato prima della gara di Coppa Italia, conclusa l’altra sera con la vittoria dei piemontesi. I poliziotti hanno sorpreso il gruppo appostato sulla strada in un quartiere periferico della città, munito di bastoni di legno, incappucciati e vestiti di scuro.

I circa dieci facinorosi stavano attendendo il passaggio dei pullman dei tifosi avversari diretti allo stadio Picco. Alla vista della polizia sono fuggiti facendo perdere le tracce. Indagini in corso per risalire alla loro identificazione.

 

 

LASCIA UN COMMENTO