Home Cultura Cultura Imperia

DIANO MARINA SFIDA LA CRISI CON QUALITA’ E BELLEZZA, A SETTEMBRE ANCORA TANTI EVENTI

3
CONDIVIDI

dianoIMPERIA 22 AGO. Prosegue, con gli ovvi piccoli inconvenienti dovuti al sovraffollamento di questi giorni, la bella estate di Diano Marina, che si conferma Regina delle località turistiche della Riviera ligure di ponente.

Numerosi gli appuntamenti, gli eventi, le manifestazioni, organizzati da Associazioni, Commercianti, Operatori turistici e, ovviamente, dall’Amministrazione Comunale.

Molto lusinghiera la risposta da parte di turisti e residenti che non mancano di accorrere in massa ai vari momenti di intrattenimento, decretando, con la loro presenza, il migliore dei successi.


Molto soddisfatto il Sindaco Giacomo Chiappori: “Incrociamo le dita per la continuazione della stagione – dichiara –  Per settembre abbiamo in programma altri intrattenimenti fino ad arrivare al Windfestival, che quest’anno avrà una dimensione ancor più europea ed è in programma il primo week-end di ottobre … Voglio ringraziare tutti coloro che in queste settimane si sono impegnati a fondo per determinare il successo dei vari eventi di Diano Marina, commercianti, albergatori, stabilimenti balneari, volontari. In questi giorni Diano Marina è veramente bella, piena di musica, eventi, concertini. Confidiamo nell’impegno di tutti per portare a termine questa meravigliosa estate. Sfidiamo la crisi con qualità e bellezza”.

3 COMMENTI

    • spett,Le Redazione il mio riferimento era al contenuto dell’articolo e alle dichiarazioni riportate. Diano Marina non è mai stata così abbandonata a se stessa. sporca, mal tenuta. un’accozzaglia di disordine e confusione. Vetture pareggiate in ogni dove senza il minimo rispetto per gli altrui diritti. una situazione semplicemente impresentabile a qualsiasi potenziale turista. non voglio entrare nel merito delle “manifestazioni?”, per chiamarle così ci vuole un coraggio da leoni. ma si vede che piacciono all’amministrazione. quindi chiedo scusa, ma quando sento parlare di bellezza mi inalbero perché non mi piace farmi prendere in giro e non sopporto le bugie e ancora meno la propaganda. cordiali saluti. sergio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here