Di Negro, pistola alla tempia ai marsigliesi e rubano il Bmw X6

1
CONDIVIDI
Un Bmw X6 simile al Suv rapinato ai marsigliesi a Di Negro
Un Bmw X6 simile al Suv rapinato ai marsigliesi a Di Negro
Un Bmw X6 simile al Suv rapinato ai marsigliesi a Di Negro

GENOVA. 31 MAG. L’alra notte tre francesi, provenienti da Marsiglia, sono stati rapinati del loro potente Suv Bmw X6 da due sconosciuti a Di Negro, nell’area antistante il terminal traghetti.

Dopo la cena in uno dei locali della zona, i marsigliesi erano usciti per andare a recuperare il Suv, ma improvvisamente due malviventi, coi volti coperti da caschi integrali, sono scesi da una moto e uno di loro ha puntato alla tempia di uno dei malcapitati la canna di una pistola.

I presunti turisti, che al momento risultano piccoli imprenditori, hanno consegnato le chiavi del Bmw X6 e uno dei rapinatori ha messo in moto il mezzo, facendo perdere le tracce. L’altro è fuggito tranquillo a bordo della moto.

 

E’ da parecchio tempo che episodi del genere non avvenivano in città. Indagini in corso dei carabinieri per risalire agli autori della rapina e di un eventuale giro di auto rubate per gli acquirenti nei paesi arabi, ma anche per controllare il passato dei marsigliesi.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO