Derby, Qui Samp: Montella “Per Vincere Servirà Lucidità”

0
CONDIVIDI
Vincenzo Montella tecnico della Samp
Vincenzo Montella tecnico della Samp
Vincenzo Montella tecnico della Samp

GENOVA 4 GEN.  Più che un attaccante letale o un rifinitore con fiocchi nel derby serve la lucidità. Dal primo all’ultimo secondo di partita, oppure i valori tecnici vanno a carte quarantotto. Così almeno la vede Vincenzo Montella, che in conferenza stampa chiede un paio di cose ai suoi per portarsi a casa la prima stracittadina della Lanterna da allenatore. «Servirà attenzione massima per tutti i 90 minuti – chiarisce sin dalle prime battute il mister – e poi tanto entusiasmo, voglia di vincere».

«Il derby l’ho giocato una vita fa, ora lo sento meno – sorride sotto i baffi l’Aeroplanino -, ma in città è molto sentito. Parliamo di una partita importante, non proprio come le altre». Già, le altre. Le ultime, più precisamente, hanno detto che il Doria è in crescita. «Stiamo recuperando l’entusiasmo – va avanti – e ora serve dare continuità. Questo però non vuol dire che giocheranno gli stessi uomini visti col Palermo. Cassano? È in forma, può darci molto. Alvarez? Ha qualità davvero importanti, salta l’uomo e possiede buona tecnica».

Detto di noi, qualche domanda sugli avversari spiove prima che Montella smetta di parlare. «A inizio anno valutavo quella della Genoa come una delle rose più complete tra le squadre del suo livello – afferma in fase di conclusione -, ma non stanno rispettando le aspettative. È un peccato così che ad una partita di questo tipo si arrivi con pochi punti e in situazioni diverse dall’anno passato, ma si sa che poi una volta in campo non conta più niente».

LASCIA UN COMMENTO