Derby, Qui Genoa: da oggi allenamenti a porte chiuse

0
CONDIVIDI
Juric

GENOVA 19 OTT.  Primo allenamento collettivo ieri, dopo la ripresa di lunedì a gruppi, per il Genoa in vista del derby di sabato con la Sampdoria. Il canovaccio del secondo giorno settimanale ha proposto una razione di esercitazioni mirate, addestramenti tecnici e valutazioni di genere, a margine di lavori di supporto in palestra con percorsi individuali sotto le direttive dei preparatori. Non ci sono novità rilevanti a livello di infermeria. Gakpè, Ocampos e Pavoletti hanno svolto un iter a parte, davanti a poche decine di tifosi e qualche addetto in tribuna. La febbre del derby deve ancora salire.
Come previsto mister Juric non potrà contare su Lazovic squalificato per una giornata dal giudice sportivo. Un’assenza pesante che si somma ad altre, per denotare una situazione non semplice da gestire. Seduta idroterapica di recupero invece per Rincon dopo i sovraccarichi da nazionale e campionato. El General tornerà nei ranghi e sabato sarà al suo posto per vivere da protagonista la stracittadina. Come previsto dalla sessione di oggi gli allenamenti saranno effettuati a porte chiuse, per avvicinarsi passo dopo passo al clima del derby più bello d’Italia nello stadio più suggestivo.

 

LASCIA UN COMMENTO