Decriptati segnali Sky e Mediaset, il cervello hacker a La Spezia

regionali sky

Decriptati i segnali di Sky e Mediaset. Il cervello degli hacker era a La Spezia, denunciato dalla GdF

GENOVA. 11 MAR. Un hacker aveva studiato un sistema per rubare i segnali criptati di Sky e Mediaset e rivenderli a circa 240 utenti, ma è caduto nella rete della Guardia di Finanza della Spezia. La sorgente dei canali decriptati si trovava in Francia. Gli investigatori nei giorni scorsi hanno individuato l’hacker spezzino, che è stato denunciato.

Il giovane è stato trovato in possesso di un sofisticato sistema software e hardware in grado di codificare i segnali televisivi criptati e poi convogliarli verso le abitazioni di chi si abbonava al suo sistema fraudolento, spendendo molto di meno.

L’attività ha consentito allo spezzino di guadagnare circa 50mila euro, mentre il danno per Sky e Mediaset equivale a circa mezzo milione di euro. L’investigazione si è avvalsa di esperti messi a disposizione dalle due emittenti, grazie ai quali sono stati rintracciati anche i 240 utilizzatori del servizio, che a loro volta sono stati denunciati.

 


4 Commenti

  1. Ehhhhh fossero tutti questi i reati

  2. Con quello che costa al mese….piu il canone rubato con la corrente……poi grazie ai fessi convinti del calcio…sono come i bimbi golosi di Nutella…

  3. Si occupassero dei criminali veri. Ruba ai ricchi per dare ai poveri cannibalizzati da sky e rai

Rispondi