Decima edizione per i giovedì di musica a Savona

0
CONDIVIDI

giovedi_musica_savonaIl mese di luglio anima la città, a Savona, per 4 giovedì, con musica, festa e negozi aperti, per la decima edizione dei giovedì di musica.
Per l’edizione del 2016, i concerti, ricreeranno un viaggio attraverso la canzone d’autore, musica occitana, swing, musica balcanica e medio orientale, sonorità presentate da artisti di notorietà internazionale.
Grazie a Costa Crociere “main sponsor”, l’evento, realizzato dal Comune di Savona in collaborazione con Ascom Confcommercio, offrirà musica e negozi aperti nel centro della città e con il Museo di Palazzo Gavotti (Pinacoteca e Museo della Ceramica) aperto e gratuito al pubblico.
Oltre ai concerti ufficiali, le vie del centro cittadino, da via Boselli a via Verzellino, fino a via Giuria, offriranno spettacoli di intrattenimento con le associazioni del territorio. I vari programmi sono presenti su Facebook.
Il programma generale prevede:
La rassegna, curata dall’Associazione Corelli, si aprirà giovedì 7 luglio alle 20,45 con l’appuntamento dedicato alla canzone d’autore.
Interpreti i Musici di Francesco Guccini, gli strumentisti che hanno accompagnato tutta la carriera del grande cantautore, ormai ritiratosi dalle scene. Sono Juan Carlos Biondini, in arte Flaco, Vince Tempera, Pierluigi Mingotti, Antonio Marangolo. Alcuni di questi musicisti collaborano con Guccini dal lontano 1976. Flaco è il cantante e il narratore del gruppo e prenderà per mano il pubblico savonese per farlo entrare nel mondo delle canzoni di Guccini.
Il 14 luglio secondo appuntamento dedicato alla musica occitana con il nome più famoso in Italia e in Europa, Sergio Berardo, che sarà accompagnato da 6 valenti musicisti, alcuni già membri della famiglia Lou Dalfin, per proporre lo spettacolo La Quimèra, dal titolo di uno dei più importanti romanzi mai scritti in lingua occitana: La Quimèra di Joan Bodon.
Giovedì 21 sarà sul palco una tra le più importanti band di Italian Swing. Dai successi con Ray Gelato, con gli Articolo 31 e con Aldo, Giovanni e Giacomo arriveranno a Savona i The Good Fellas, i “bravi ragazzi”, con uno spettacolo che avrà il sapore degli show di Las Vegas, nati dallo stile di Louis Prima. Un repertorio italo americano che comprende Carosone, Buscaglione, Sinatra, Louis Prima, Lou Monte, lo swing afro americano di Louis Jordan e Big Joe Turner, ed il rock’n’roll di Bill Haley.
Gran finale il 28 luglio con Negma e l’Orchestra Bailam che presenteranno un coinvolgente spettacolo dal titolo Orient Express: suoni, ritmi e colori mediorentali. In questo itinerario musicale , guidati dal più famoso ensemble italiano del genere, saranno evocate le atmosfere del Topkapi di Istanbul, il ritmo suadente delle danze delle isole del mar Egeo, le antiche melodie arabo andaluse dei cortili di Casablanca, fino alla danza del ventre con l’affascinante ballerina Negma: un vero “bailamme musicale”.

LASCIA UN COMMENTO