Danneggia l’auto e scappa, vandalo genovese preso dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Minaccia di morte la cognata: calabrese denunciato dai carabinieri
I carabinieri di Arenzano hanno preso il vandalo che ieri ha danneggiato un'auto in centro e poi era scappato: si tratta di un genovese di 34 anni
I carabinieri di Arenzano hanno preso il vandalo che ieri ha danneggiato un’auto in centro e poi era scappato: si tratta di un genovese di 34 anni

GENOVA. 3 MAR. Ieri  ad Arenzano, i militari della locale stazione dei carabinieri, al termine di attività d’indagine, hanno individuato un genovese di 34 anni quale autore del danneggiamento di un veicolo, di proprietà di un 45enne, abitante nel comune della riviera di ponente.

Il vandalo è stato fermato dopo che era scappato e quindi è stato identificato. Il  genovese 34enne non ha saputo giustificare per quale motivo aveva compiuto l’atto vandalico.

I carabinieri lo hanno deferito in stato di libertà per “danneggiamento”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO