Dalla Liguria centinaia di like a profili jihad

0
CONDIVIDI
Centinaia di like su profili Facebook collegati a gruppi filo terroristi Fallaga Team e Anonymus gosth arabs sospettati di aver hackerato i siti del comune di Olcedo, Torriglia
Centinaia di like su profili Facebook collegati a gruppi filo terroristi Fallaga Team e Anonymus gosth arabs sospettati di aver hackerato i siti del comune di Olcedo, Torriglia
Centinaia di like su profili Facebook della Liguria a gruppi filo terroristi Fallaga Team e Anonymus gosth arabs 

GENOVA. 3 SET. Centinaia di like su profili Facebook collegati a gruppi filo terroristi Fallaga Team e Anonymus gosth arabs sospettati di aver hackerato i siti del comune di Olcedo, Torriglia e di un privato a San Bartolomeo al mare, sarebbero partiti da profili di residenti in Liguria.

La scoperta è stata fatta dalla Polposta che indagava sugli attacchi informatici.

Proprio oggi sarebbe previsto un summit in procura tra gli investigatori e i magistrati del gruppo antiterrorismo di Genova.

 

Gli hacker dei due gruppi sarebbero stati protagonisti dell’oscuramento dei tre siti e proprio sulle home page apparivano invece immagini e link che riportavano al sostegno della jihad.

Secondo gli inquirenti, gli attacchi sarebbero partiti dalla Palestina e dall’Indonesia.

Quelle immagini sono state visitate e hanno ricevuto centinaia di like anche da residenti in Liguria che rischiano anche di essere indagati per ‘apologia del terrorismo’.

LASCIA UN COMMENTO