Home Cronaca Cronaca Genova

Da Guinea e Senegal per spacciare in vico Dietro Il Coro di S. Luca

0
CONDIVIDI
Spaccio di droga

GENOVA. 7 SET. Ieri pomeriggio, la polizia, ha arrestato un cittadino della Guinea di 29 anni ed un 22enne senegalese, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti di una volante della Questura, durante un controllo appiedato nel centro storio cittadino, sono stati avvicinati da un residente della zona che aveva poco prima notato un capannello di stranieri intenti a spacciare sostanze stupefacenti in vico Dietro il Coro di S. Luca.

Gli agenti hanno così deciso di raggiungere la zona da direzioni opposte.


Una volta arrivati sul luogo segnalato hanno notato un gruppo di persone che, alla vista delle divise, hanno cercato di fuggire.

Gli agenti però sono riusciti a bloccarne due, il cittadino della Guinea ed il senegalese che, sottoposti ad un controllo, sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Entrambi, all’interno degli slip, avevano nascosto, il 29enne un involucro in plastica con 22 gr di cannabis mentre il 22enne circa 4 gr di cocaina.

I due stranieri saranno giudicati per direttissima nella mattinata odierna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here