Dalla Guinea ai caruggi per spacciare droga: preso “profugo”

11
CONDIVIDI
Un marocchino è stato arrestato per droga a Lavagna

GENOVA. 17 SET. Ieri pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Centro, nel centro storico cittadino, nel corso di un servizio anti-droga, hanno fermato e deferito in stato di libertà per “spaccio di sostanze stupefacenti” un 18enne, originario della Repubblica della Guinea.

L’immigrato è stato sorpreso mentre cedeva ad un 20enne albanese delle dosi di “hashish”, in cambio di modica somma di denaro. Il secondo migrante è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Droga e denaro sono stati sequestrati.

 

 

11 COMMENTI

  1. ma come si permetto di fermare questa ricchezza…vi prego intervenite..signori che li proteggete non è possibile fermarli poverini stanno aiutandoci a pagare le nostre pensioni…vero Renzi, Boldrini e compagny.

  2. RINGRAZIAMO IL NOSTRO AMATISSIMO SINDACO DORIA CHE LI INVITA CON LO SPRONO DELLA BOLDRINI RENZI E COMPAGNIA VARIA FATE NON SCHIFO MA RIBBREZZO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO