Dal Salone Nautico agli immigrati: in Fiera ne ospitano 300

50
CONDIVIDI
Fiera di Genova entrata
Fiera di Genova: entrata per gli immigrati
Fiera di Genova: entrata per gli immigrati

GENOVA. 30 GIU. C’è pure attenzione per le usanze islamiche del ramadan.

In sostanza, gli organizzatori stanno provvedendo a migliorare il servizio con cucine aperte anche in orario notturno, quando a Genova, per turisti e residenti, risulta sempre più difficile trovare un ristorante aperto by night ed in Fiera non si è mai visto servire pasti oltre le 23.

E’ lo sviluppo della città. Al posto di lavorare ed ottenere risultati per il rilancio delle aree, il Comune riempie la Fiera di Genova di immigrati. In arrivo ne sono previsti almeno 300.

 

Oggi sono già arrivati alcune decine di stranieri e la Lega ha protestato, con il segretario ed assessore regionale Edoardo Rixi che su Facebook ha scritto ironicamente: “La città è pronta a inaugurare un nuovo evento fieristico, il Salone del degrado. Roba da matti. ‪#‎stopinvasione”.‬

Gli immigrati erano attesi da un paio di giorni e il sito di accoglienza è stato realizzato nel padiglione C.

Al lavoro la Croce Rossa ed altri volontari.

 

50 COMMENTI

  1. e pensare che Genova ha rinunciato a farci il FIM – Fiera Internazionale della Musica che attirava comunque i generi piu’ diversi, le persone con gusti piu’ diversi, tutti insieme per fare musica…. e quindi cultura….. mah……

  2. È un area che se AVESSERO del cervello,lavorerebbe tutto l’anno! Ma per voi quelli di sinistra….lo hanno? A me pare di no,sono ancora fermo al 1945….la paura dei…fasisti..brrrr potrebbero tornare! Ma se son loro i dittatori! Hanno distrutto una città che lavorava in continuazione. Avevo 18 anni e girava la MP americana per via Gramsci,arrivavano grandi navi da tutto il Mondo. I negozi lavoravano e lavoro c’era per tutti. Sfonavamo i migliori comandanti di navi. Eravamo tenuti in considerazione. Le nostre spiagge…han voluto l Italsider che poi ha fatto più imboscati che una foresta. L ILVA non è da meno. Eravamo una società molto rispettosa. Qui ci vuole uno con le palle,non dei politicizzati.

  3. Avanti di questo passo e saremo noi a prendere i barconi e scappare dal’italia e migrare in africa, ci stanno sostituendo con gli extracomunitari pensando poi di sottometterli ai loro giochi politici ma non sanno che quelli si impadroniranno del paese e sarà veramente la fine per tutti qui

  4. Ma perché non se li mette in casa il caro Doria ecc questa gente ovunque ti giri e pieno per loro ci sono soldi posti eccc…..poi ce gente italiana alla disperazione che non viene considerata quindi qui bisogna pitturarsi la faccia di nero così abbiamo tutto io penso che certe volte ci vorrebbe una persona dei vecchi tempi e fare pulizia e che gli italiani si riprendano il loro paese ora se arrivano turisti non capiscono se sono in Italia o in africascusate ma ne ho le palle piene …….Genova e rovinata come tante città e non siamo più padroni di fare una passeggiata che rischi scippi violenza o altro almeno piazzassero dei militari se non altro saremo più tranquilli loro ci mettono ste persone attacate al culo tanto dove abitano i pezzi grossi li caso strano non ci sono spazi chissà come mai…….le elezioni ci sono bisogna cambiare tutto votando e riavere le nostre città come una volta…..

LASCIA UN COMMENTO