DAL DARFUR SU UNA GRU PER PROTESTA

0
CONDIVIDI
Centro migranti nella Stazione di Ventimiglia

profughi stazione-ventimigliaIMPERIA. 4 LUG. Adnan Bakit, 25 anni, impiegato per una fattoria nella regione del Darfur, in Sudan, è salito su una gru in piazza della Stazione, a Ventimiglia, minacciando il suicidio.

L’uomo che è salito sulla gru per protesta ha detto: “Non mi interessa restare in Italia, voglio soltanto raggiungere mia moglie e i miei due figli, in Inghilterra, che non vedo da nove mesi”.

LASCIA UN COMMENTO