Da Sogegross iniziativa per i barman: dagli scaffali ai cocktail

0
CONDIVIDI
Da Sogegross iniziativa per i barman: dagli scaffali ai cocktail

GENOVA. 27 SET. “From market to glass, dagli scaffali ai cocktail”. E’ questo il nome dell’iniziativa di Sogegross Cash & Carry dedicata ai bartender.

Un gruppo di barman, sotto la guida di quattro esperti di miscelazione, farà la spesa, per poi passare nell’Area didattica a preparare i cocktail con gli ingredienti selezionati, durante una vera e propria lezione pratica di miscelazione e abbinamenti.

Quattro gli appuntamenti in programma, per altrettanti pomeriggi, dalle 15 alle 18.

 

Si comincia mercoledì 28 settembre con Fulvio Piccinino che parlerà di “Vermouth, amari e bitter: la riscoperta della miscelazione italiana d’epoca”. Bartender, studioso e profondo conoscitore della storia del bere, Fulvio Piccinino, ha compiuto approfonditi studi sulla cucina e sulle polibibite dell’epoca futurista, diventando oggi uno dei massimi esperti sul tema. Sommelier AIS e Barman Aibes, si dedica attualmente all’insegnamento presso scuole alberghiere ed istituti professionali, ed è inoltre l’amministratore unico del sito di cultura del bere Saperebere, di cui ha pubblicato un libro con il medesimo titolo.

Lunedì 24 ottobre sarà la volta di Filippo Sisti, con “La cucina liquida: come prendere

ispirazione dai piatti di cucina per trasformarli in cocktail gourmet”.

Lunedì 14 novembre Julian Biondi illustrerà il “Food pairing e l’arte di abbinare i drink a piatti e stuzzichini”.

In conclusione, lunedì 28 novembre, Daniele Dalla Pola e il “Fenomeno Tiki, ovvero il grande ritorno dei drink esotici ispirati ai Mari del Sud”.

I workshop, aperti a tutti, anche ai bartender non professionisti, sono gratuiti ed è possibile partecipare con la propria tessera Sogegross – che tutti i possessori di partita iva possono fare anche al momento – preregistrandosi inviando una mail a [email protected] (fino a esaurimento posti).

Le “lezioni” si terranno presso il punto vendita Sogegross Cash & Carry di via Ponte Carrega 22 a Genova.

 

 

Sogegross Cash & Carry dispone ad oggi di 21 punti vendita (tra Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana) e occupa 390 dipendenti. L’insegna Cash&Carry Sogegross è caratterizzata da una vasta gamma di prodotti di elevata qualità, sempre freschissimi, e da un’ampia offerta di servizi innovativi e personalizzati.

LASCIA UN COMMENTO