Da oggi parte il temporary store da Ligursystem

0
CONDIVIDI
Il temporary store di Ligursystem
Il temporary store di Ligursystem
Il temporary store di Ligursystem

GENOVA. 3 DIC. Il Natale è alle porte e tutti si comincia a sentire la voglia di far regali. L’economia è ripresa e pare nelle tasche degli italiani ci siano un po’ di soldini in più da spendere.

I negozi cominciano ad addobbare le loro vetrine al meglio per invitare la clientela. Le imprese si aspettano ottimi risultati a fronte della necessità di incrementare le vendite: il 2015 è stato un anno con alti e bassi, non molto soddisfacente, complici anche l’allungamento della stagione estiva e la crisi delle famiglie, che ha visto i consumi in difficioltà anche nel settore alimentare che ha registrato il segno meno. Ma il Natale è sempre un periodo probante per le attività del commercio, il clima sembra migliorato e le aspettative sono positive. Per questo è fondamentale l’impegno da parte degli operatori, perchè quello che conta è sempre il ruolo commerciante nel rapporto con il cliente, diverso da quello che si riscontra nei centri commerciali. Insieme a ciò il rapporto qualità prezzo: un buon prodotto ad buon prezzo è ancora la forza delle piccole e medie imprese.

Ed è proprio su questo principio che Ligursystem  ha deciso di far partire da oggi un temporary store al piano terra della sua sede in via Brigata Liguria 6 che offre prodotti di design con prezzi contenuti per ogni tipo di clientela. I prodotti n vendita per l’occasione sono come nella tradizione dell’azienda lampade da tavolo, dalla classica Tolomeo di Artemide ai divertenti globi in bottiglia di Big Design,  ma in aggiunta si trova anche dell’oggettistica particolare, come quella fornita dai legni pregiati delle Briccole di Venezia che costituiscono regali originali per gusti raffinati.

 

Il titolare di Ligursystem Fabio Chimento, positivo come sempre, anche in questo caso continua nella sua politica dell’innovazione. Appassionato più che mai in quello che fa dice: “Ho sempre avuto voglia di uscire dagli schemi. Quando ero piccolo pensavo da grande, infatti mi immaginavo quale fosse la mia professione, quale sarebbe stato il mio futuro. Oggi, che grande ci sono diventato, torno un bambino e metto a segno strategie un po’ azzardate che però mi danno grandi soddisfazioni e mi hanno aiutato ad aprire nuovi orizzonti”.

Il Temporary store sarà aperto fino allla vigilia di Natale dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle 19.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO