Home Cronaca Cronaca Italia

DA OGGI A GENOVA AMT LANCIA IL TRASPORTO PUBBLICO MARITTIMO DAL PORTO ANTICO A PEGLI E RITORNO

0
CONDIVIDI

sa aperto a tutti i cittadini in vigore fino al 31 ottobre. Il vantaggio è duplice o anche multiplo se vogliamo perchè un unico biglietto integrato di trasporto pubblico urbano permette l’accesso a funicolari, ascensori, autobus, metropolitana e treno con orario 90′ minuti. E’ un passo in avanti nelle ricerca di soluzioni di trasporto intermodale nel capoluogo ligure. Il collegamento è operato dalla Compagnia Alilauro con una imbarcazione capace di contenere 300 passeggeri. Il “varo” ha avuto la sua presentazione alla stampa durante un incontro alla quale hanno partecipato il Sindaco di Genova Marta Vincenzi, l’amministratore delegato ed il presidente di Amt, Hubert Guyot e Bruno Sassarego e l’armatore Vincenzo Lauro. La base di partenza della nave ha il suo ormeggio al Porto Antico nello spazio di mare compreso tra piazza delle Feste e l’Acquario e a Pegli si approda al Molo Archetti. “E’ un esperimento per i cittadini ma anche per noi – ha detto Guyot – crediamo di avere messo in atto una sfida vincente dato l’elevato potenziale di utenza e rappresenta un’integrazione modale dei nostri servizi unica a livello nazionale.” NaveBus prevede 16 corse complessive, 8 di andata e ritorno da Pegli e altrettante dal porto Antico durante giorni feriali e otto il sabato e nei festivi con quattro dalla località del Ponente genovese e altrettante dall’Area Expò. Per promozionare l’iniziativa per tutto il mese di agosto NaveBus-Amt offre il parcheggio di Molo Archetti gratis per chi s’imbarca per arrivare in centro città. Marcello Di Meglio (nella foto il nuovissimo battello NaveBus di Amt che collega da oggi il Porto Antico con Pegli)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here