Da Milano a Genova con 11 chili di hashish: arrestato sull’A7

0
CONDIVIDI
Frncese aggredisce due agenti della polizia stradale
La Polstrada ieri sull'A7 ha fermato un genovese di 43 anni che viaggiava a luci spente e trasportava undici chili di hashish nascosti nel bagagliaio
La Polstrada ieri sera sull’A7 ha fermato un genovese di 43 anni che viaggiava a luci spente e trasportava undici chili di hashish nascosti nel bagagliaio

GENOVA. 4 FEB. Trasportava undici chili di hashish da Milano a Genova, ma è stato beccato dagli investigatori della Polstrada.

Un genovese di 43 anni è stato arrestato dalla Polizia Stradale di Genova per trasporto e detenzione di sostanza stupefacente. Il corriere della droga è stato fermato ieri sera sull’A7 mentre tentava di eludere i controlli viaggiando a luci spente in autostrada.

Prima è risultato che la patente di guida gli era stata sospesa, poi sono venuti fuori i precedenti di polizia e quindi, durante la perquisizione, i sacchetti con la droga nascosti nel bagagliaio.

 

Il fermato ha dichiarato di essere estraneo ai fatti, ma davanti all’evidenza è stato arrestato e trasferito nel carcere di Marassi.

 

LASCIA UN COMMENTO