Home Cronaca Cronaca Mondo

DA FONTI GOVERNATIVE OLTRE 30.000 MORTI SOLO NEL KASHMIR A CAUSA DEL SISMA

0
CONDIVIDI
DA FONTI GOVERNATIVE OLTRE 30.000 MORTI SOLO NEL KASHMIR A CAUSA DEL SISMA

l Kashmir. Lo ha detto oggi Il Ministro delle Comunicazioni Tariq Faruq (fonte AGENCE FRANCE-PRESSE), Inoltre, prosegue il Ministro: “Ci sono citt? e villaggi che sono stati totalmente distrutti. Muzaffarabad, la capitale della regione, ? devastata. La nostra stima provvisoria ? che oltre 30.000 persone siano morte nel sisma in Kashmir” e ha aggiunto “Non ci sono superstiti in villaggi come Jaglari, Kufalgarh, Harigal e Baniyali”.
Per quanto riguarda il Kashmir indiano si contano 583 morti, ma le notizie devono ancora giungere dalle zone isolate.
Il nostro Ministro degli Esteri purtroppo ha confermato che nel terremoto in Pakistan c’? un italiano disperso. “Si tratta di un connazionale che vive, in Pakistan da diversi anni e la famiglia ? stata informata”, queste le parole di Gianfranco Fini.
ll sisma e’ avvenuto poco prima delle 6,00 italiane e ha avuto magnitudo tra i 7,6 e gli 7,8, mentre nell’India del nord la sua intensit? ? stata misurata in 6,8 gradi Richter. L’epicentro ? stato individuato a circa 95 chilometri a nord est di Islamabad. Alla prima scossa sono seguite ben 45 scosse d’assestamento. (nella foto della BBC: l’azione devastante del sisma).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here