Da domani lavori a Molassana e in via Martiri della Libertà: ecco le info

0
CONDIVIDI
Da domani lavori in corso a Molassana e in via Martiri della Libertà
Da domani lavori in corso a Molassana e in via Martiri della Libertà

GENOVA. 1 MAG. Comincia domani la seconda fase dei lavori in via Molassana, che porteranno all’ampliamento e al rifacimento dei marciapiedi. I cantieri richiederanno l’istituzione del senso unico di marcia, con direzione mare, per tutti i veicoli nel tratto compreso tra la rotatoria Molassana-Geirato-Fleming e la nuova rotatoria Molassana-Piacenza-Emilia; la direttrice monte sarà deviata per tutti i veicoli sulla Nuova Strada Spondale, che resterà comunque a doppio senso di marcia, creando di fatto un anello con senso antiorario.

Le fermate dei mezzi di trasporto pubblico, per la direzione monte, saranno temporaneamente spostate sulla Nuova Strada Spondale all’altezza del Municipio e in via Molassana, immediatamente a monte della rotatoria Molassana-Geirato-Fleming.

Inoltre, l’assessorato alla Mobilità e Trasporti ha comunicato che, su segnalazioni della Divisione Infrastruttura delle Ferrovie dello Stato e della Direzione Lavori Pubblici del Comune di Genova relative alla portata massima del ponte stradale di Via Martiri della Libertà soprastante la linea ferroviaria Genova–Ventimiglia, si rende necessario interdire il transito veicolare ai veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate e con larghezza superiore a 2 metri.

 

Contestualmente, al fine di garantire la regolarità del trasporto pubblico, del conferimento delle merci e del ritiro dei rifiuti solidi urbani, si provvederà a effettuare alcune modifiche alla disciplina della circolazione quali: via Martiri della Libertà (tratto compreso tra via Pavia e via De Nicolay) senso unico di circolazione con direzione ponente/levante (inversione dell’attuale senso di marcia); via Sabotino (all’intersezione con Piazza Ponchielli) direzione obbligatoria diritto per i veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate e larghezza superiore a 2 metri, ad esclusione dei bus diretti al capolinea di piazza Ponchielli.

Tali modifiche saranno adottate da domani e mantenute fino a cessate esigenze, condizionate dall’esecuzione dei lavori di rifacimento del ponte.

 

 

LASCIA UN COMMENTO