Home Cronaca Cronaca Imperia

CRONACHE CITTADINE VENERDI 8 NOVEMBRE 2013

0
CONDIVIDI

SANREMO: Pattuglie davanti alle scuole per contrastare il bullismo. Questa mattina gli studenti della città de fiori hanno trovato ad attederli i Carabinieri impegnati in un servizio di prevenzione del bullismo. Il servizio andrà avanti anche nei prossimi giorni

CISANO SUL NEVA (SV) : Tentata rapina tra marocchini finisce con una denuncia I DETTAGLI E’ accaduto ieri sera fuori da un supermercato al “Polo 90 ”, un marocchino ha atteso un suo connazionale che terminata la spesa stava uscendo dal negozio, e aggredendolo con minacce ha preteso la consegna del portafoglio.

Al diniego ha pensato di afferrare una pietra e scagliarla sulla testa del malcapitato, che se pur ferito non ha consegnato il borsello.


L’aggressore, a questo punto, ha deciso di desistere e si allontanato scappando nelle vicine campagne.

Il ferito dopo le cure al pronto soccorso, ha presentato denuncia ai carabinieri.

SANREMO A 27 anni era già un esperto nei furti all’interno dei bar del comprensorio Matuziano S.I romeno 27 anni

I DETTAGLI

I Carabinieri della Compagnia di Sanremo, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio del giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Imperia, nei confronti di S.I., 27enne romeno residente a Sanremo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, resosi responsabile del reato di furto aggravato. Ad operare sono stati nello specifico i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sanremo.
L’ordinanza restrittiva della libertà personale notificata all’uomo, scaturisce da una specifica richiesta inoltrata in tal senso dai Carabinieri, a seguito di una approfondita attività di indagine partita dal furto perpetrato lo scorso mese di maggio all’interno di un bar situato in Piazza della Libertà a Sanremo. In quella circostanza ignoti individui, in orario notturno, dopo aver aspettato la chiusura del locale, avevano forzato gli infissi dello stesso e si erano introdotti all’interno del bar impossessandosi di tutto il denaro contante presente e di alcuni cartoni di alimenti.
Dopo una accurata attività di sopralluogo effettuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sanremo sono stati acquisiti elementi che hanno portato, al termine delle indagini condotte dai militari dell’Arma, alla richiesta di misura cautelare nei confronti del 27enne pluripregiudicato romeno.
Lunghissimo l’elenco dei precedenti annoverati dal malfattore, già noto ai Carabinieri in quanto arrestato in altre circostanze per diversi furti perpetrati soprattutto ai danni di esercizi commerciali.
L’ultima volta è stato arrestato lo scorso mese di ottobre quando, a seguito di una serie di furti perpetrati sul lungomare di Taggia, l’uomo è stato sorpreso, in piena notte, in flagranza di reato mentre tentava un furto all’interno di una gelateria del lungomare.
Gli elementi raccolti dai militari dell’Arma a carico del 27enne sono stati tali da portare l’Autorità Giudiziaria ad emettere una ordinanza di custodia cautelare in carcere per evitare che l’uomo si potesse rendere responsabile di ulteriori analoghi reati, anche in considerazione dei suoi precedenti specifici.
Pertanto i Carabinieri dell’Aliquota Operativa, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno notificato al 27enne il provvedimento restrittivo presso la Casa Circondariale di Imperia dove lo stesso si trovava già a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il precedente furto tentato a Taggia. Ora avrà un reato scoperto in più di cui rispondere e così per lui sarà complicato tornare in libertà e perpetrare altri reati dello stesso genere.

20131108-183516.jpg

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here