Home Politica Politica Genova

Crivello: Genova è stata accogliente. Bucci: per clandestini e rom, non per genovesi

31
CONDIVIDI
Parcheggiatori abusivi al Porto Antico (foto di repertorio)

GENOVA. 13 GIU. “L’assessore comunale uscente, Gianni Crivello, sostiene che Genova è accogliente, inclusiva e solidale. Sì, ma non con i Genovesi. Con la giunta Crivello-Doria la città non è stata accogliente con i suoi giovani, costretti ad emigrare per lavorare, non è stata inclusiva con i cittadini di tanti quartieri di periferia, degradati e mal collegati, non è stata solidale con i suoi anziani, con chi vive con la pensione al minimo, con chi ha perso la propria occupazione”.

Lo ha dichiarato oggi il candidato sindaco del centrodestra Marco Bucci, che domenica 25 andrà al ballottaggio con l’avversario del centrosinistra.

“Genova con Crivello e i suoi amici – ha aggiunto Bucci – è stata accogliente con clandestini e campi Rom, inclusiva con venditori e parcheggiatori abusivi, certamente solidale con gli amici di partito che si sono spartiti privilegi e potere. È questa, caro Crivello, la peggiore sinistra che deve essere fermata. Noi siamo quelli che stanno cambiando la Liguria e vogliamo cambiare Genova”.


 

31 COMMENTI

  1. Fossi ancora a Genova voterei il partito che mi consentisse di ritornate a passeggiare in quelle zone dove non si distingue un italiano da un extra. Mi dispiace ma GENOVA SVEGLIA È ora di riprenderci la NS.grande SUPERGA.

  2. Abbiamo l occasione per cambiare veramente le cose, per dare una svolta a questa città che è diventata un crocevia di gentaglia di tutti i tipi…dove non si può più andare al Porto antico in macchina che subito i parcheggiatori abusivi ti minacciano se non li paghi..un bel biglietto per i turisti e comunque meglio diventare un sobborgo di Milano che una colonia di Tunisi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here