COSTA: NESSUN LICENZIAMENTO

1
CONDIVIDI

licenziamentoGENOVA. 18. GIU. Soddisfazione delle organizzazioni sindacali per il risultato raggiunto questa mattina. Una molto partecipata assemblea del personale ha sancito la bontà dell’ipotesti di accordo tra sindacati e azienda. Dopo mesi di mobilitazioni e proteste si è finalmente giunti ad un accordo che ha come risultato quello di non lasciare a casa nessuno.

L’ipotesi di accordo quadro, approvata dall’assemblea a grandissima maggioranza (10 astenuti nessun contrario), identifica nei contratti di solidarietà l’ammortizzatore sociale da utilizzare qualora ve ne sarà necessità. Filt Cgil Fit Cisl Uil trasporti infatti avranno un ulteriore incontro già calendarizzato per mercoledì 24 giugno durante il quale si entrerà nel merito delle questioni con la trattativa sugli incentivi all’esodo volontario e l’identificazione di percorsi volti a ridurre al minimo le eventuali eccedenze di personale. Lo scopo è proprio quello di ridurre al minimo l’impatto delle eccedenze per arrivare, nella migliore delle ipotesi, in condizioni tali da non dover ricorrere ai contratti di solidarietà.

L’impegno delle organizzazioni sindacali continua anche nei confronti del personale assunto a tempo determinato per il quale sarà fissato un incontro specifico. L’obiettivo continua ad essere lo stesso dei mesi scorsi: nessuno deve essere lasciato a casa.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO