Home Cronaca Cronaca Genova

COSTA CROCIERE E SANT’EGIDIO: INSIEME PER I POVERI

0
CONDIVIDI
costa crociere sant egidio

costa crociere sant egidiosant egidio poveriGENOVA. 20 FEB. Costa Crociere scende a fianco della Comunità di Sant’Egidio per il sostegno alle attività del centro Genti di Pace di Genova.

Realizzata in 5.000 copie e distribuita non solo a persone senza dimora, stranieri e famiglie in difficoltà, ma anche ad operatori del settore, volontari ed istituzione: si tratta della guida Dove mangiare, dormire, lavarsi – Genova 2014, giunta alla sua diciottesima edizione.

La guida è un utilissimo ausilio non solo per chi si trova ad affrontare le difficoltà della vita per strada ma anche per tutti coloro che, per motivi professionali, scelta di vita o necessità familiari, sono chiamati a sostenere persone in difficoltà economiche, alloggiative e mediche.


Articolata in 14 sezioni, consente di trovare facilmente non solo chi a Genova offre cibo, accoglienza, posti per lavarsi e cure mediche alle persone in difficoltà, ma anche importanti informazioni su temi quali la detenzione, la tossicodipendenza, l’immigrazione, l’accesso alla casa, alla pensione e al lavoro. Nutritissima la sezione dei centri di ascolto e dei luoghi dove vengono distribuiti cibo e vestiario.

“La crisi sta cambiando il volto della nostra città, trasforma le abitudini e gli stili di vita, espone al rischio povertà sempre più persone” – ha affermato Andrea Chiappori, responsabile ligure di Sant’Egidio. “Si risparmia sul cibo e sulle cure mediche. Ne è riprova l’aumento della distribuzione di generi alimentari nelle strutture caritative, ma anche quello di farmaci. Alle mense e centri di ascolto sono in aumento gli italiani che si presentano per ricevere cibo e vestiario”.

Nel 2014 Costa Crociere donerà alla Comunità di Sant’Egidio un contributo di 100.000 euro per sostenere le attività del centro Genti di Pace di Genova, presente nella guida.

E’ il secondo anno consecutivo che la compagnia italiana è al fianco del centro, che ogni giorno offre un aiuto concreto alle persone più bisognose della città. La stessa cifra era stata donata anche nel 2013.

Michael Thamm, Amministratore Delegato di Costa Crociere Spa ha dichiarato: “E’ un onore poter sostenere la Comunità di Sant’Egidio e aiutare le persone più bisognose. Genova è la nostra città e vogliamo dare il nostro aiuto per migliorarla. Essere “buoni cittadini” per noi significa non solo lavorare a Genova, con i nostri uffici e le nostre navi, ma contribuire concretamente alla vita e ai bisogni quotidiani della città e dei suoi abitanti, soprattutto quelli che si trovano in difficoltà. Desidero ringraziare tutte le persone meravigliose di Sant’Egidio che ci hanno offerto questa opportunità”.

Il centro Genti di Pace, nelle due sedi di via Vallechiara (Largo Zecca) e di via Stennio (Sampierdarena), offre sostegno a migliaia di persone a Genova, fornendo alimenti e vestiario, garantendo visite mediche ed oculistiche, medicinali ed occhiali. In particolare il contributo donato da Costa Crociere nel 2013 è stato utilizzato per i pacchi alimentari. Lo scorso anno il centro ha distribuito circa 20.000 pacchi alimentari e di vestiario, per quasi 4.000 persone. Inoltre, ormai da parecchi anni Costa Crociere contribuisce al tradizionale Pranzo di Natale organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio.

La guida “Dove 2014” è in distribuzione presso la sede della Comunità di Sant’Egidio ed è pubblicata sul sito Internet www.santegidio.org.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here