COSTA CROCIERE. CONTRATTI DI SOLIDARIETÀ PER 58 DIPENDENTI?

0
CONDIVIDI
Costa crociere

Costa crociereGENOVA. 17 GIU. Sarebbero 58 i dipendenti di Costa Crociere che hanno manifestato l’indisponibilità al trasferimento in Germania.

Secondo fonti sindacali Costa Crociere sarebbe pronta ad accettare i contratti di solidarietà per questi dipendenti che hanno manifestato l’indisponibilità a trasferirsi in Germania.

Abbiamo fatto un’ipotesi di accordo individuando come strumento di tutela dell’occupazione il contratto di solidarietà, spiegano i sindacati. E se ci verrà dato un mandato potremo fare un accordo quadro che permetterà di risolvere le problematiche legate agli esuberi”.

 

Nel frattempo è stata fissata una nuova convocazione con l’azienda per il 24 giugno.

LASCIA UN COMMENTO