Home Cronaca Cronaca Mondo

Costa Azzurra brucia, oltre 10mila evacuati: inferno di fuoco nella notte

2
CONDIVIDI
Incendio

IMPERIA. 26 LUG. La Costa Azzurra brucia. Nella notte sono state evacuate oltre diecimila persone per un vasto incendio che, complice il vento, si è sviluppato a Bormes-les-Mimosas, nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra (PACA).

Si tratta in larga parte di turisti, che sono stati costretti ad abbandonare il luogo delle vacanze. In estate, nell’area colpita dal rogo in estate la popolazione raddoppia per l’arrivo dei vacanzieri.

Situazione critica a Cap Benat, non lontano da Hyeres.


I media francesi hanno riferito che sono al lavoro circa 600 vigili del Fuoco e, dalle prime ore dell’alba, 5 Canadair.

Intanto, a sud del dipartimento di Vaucluse sono bruciati già 800 ettari di foresta. Allarme anche in Corsica, dove sono andati in fumo 4mila ettari di bosco.

 

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here