CORTEO LAVORATORI BLOCCA SOPRAELVATA

0
CONDIVIDI
corteo-lavoratori-partecipate

corteo-lavoratori-partecipateGENOVA. 14 LUG. Oltre un migliaio di lavoratori delle società partecipate del Comune di Genova si sono dati appuntamento questa mattina a Brignole per poi sfilare per il centro della città per protestare contro la delibera approvata settimana scorsa a Tursi.

La volontà dei manifestanti è quella di giungere, intorno alle 14, in via Garibaldi quando inizierà il Consiglio comunale.

Il corteo, organizzato da Cgil, Cisl e Uil, si è aperto con lascritta “Grazie a voi Genova muore. Politici assassini”. I lavoratori in corteo intorno alle 12:30 hanno bloccato la sopraelevata in entrambe i sensi di marcia.

 

Sull’altro fronte, quello del Comune, via Garibaldi è stata blindata e c’è parecchio controllo ai varchi di Palazzo Tursi.

In ogni caso il Consiglio comunale si svolgerà regolarmente e sarà aperto al pubblico ma controllato per evitare disordini.

E proprio i sindacati dei lavoratori della partecipate, quali, Amiu, Amt, Aster, Genova Parcheggi, nei giorni scorsi, avevano dichiarato: “Fermeremo la città”.

LASCIA UN COMMENTO