Home Cronaca Cronaca Genova

Cornigliano violenta, al circolo Il Purè sospesa autorizzazione vendita

0
CONDIVIDI
Sottoripa, rissa tra italiani e pachistani armati di crick: 5 denunciati

GENOVA. 1 APR. Ieri sera la polizia ha sospeso l’autorizzazione all’attività commerciale di somministrazione di alimenti e bevande nei confronti del circolo privato “Il Purè” di Via Rolla a Cornigliano, teatro nei giorni scorsi di una violenta aggressione ai danni di un cliente.

Quest’ultimo, un dominicano, era stato avvicinato nel locale dal presidente del circolo, suo connazionale, e strattonato fino all’esterno, dove si era consumata l’aggressione a colpi di catena e coltello.

Ferito in più punti, era stato trasportato in ospedale e ricoverato in osservazione con un prognosi di 10 giorni.


L’episodio, avvenuto nelle prime ore del mattino, non è risultato isolato. Nello scorso febbraio, sempre all’alba, una donna era stata aggredita da diversi clienti che per tutta la notte avevano consumato alcolici.

Quella della somministrazione incontrollata di bevande alcoliche ben oltre l’orario consentito era una violazione riscontrata anche in occasione di alcuni controlli svolti in precedenza da personale della Polizia di Stato, in collaborazione con il Reparto Annona della Polizia Locale, con conseguente alterazione dei clienti che avevano avuto atteggiamenti violenti anche nei confronti degli stessi agenti.

Ne è emerso un quadro di grave criticità dal punto di vista della sicurezza e dell’ordine pubblico, a causa della frequentazione del circolo da parte di soggetti inclini all’abuso di alcol che risolvono i diverbi con violente aggressioni.

Per questo il Questore ha adottato il provvedimento di sospensione delle autorizzazioni commerciali, della durata di 10 giorni. Il circolo potrà continuare ad esercitare quelle attività che rientrano nelle proprie finalità costitutive, senza somministrare alimenti e bevande.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here