Home Cronaca Cronaca Genova

Cornigliano, ladra bosniaca condannata: concessi arresti domiciliari

4
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

GENOVA. 15 LUG. A Cornigliano, la pattuglia della locale Stazione Carabinieri, ieri pomeriggio rintracciava e poi  arrestava una Bosniaca di 28 anni, domiciliata in Piazza Mario Conti.

La donna aveva in pendenza un ordine di carcerazione, emesso dall’Autorità giudiziaria genovese,  dovendo scontare una detentiva di 2 anni, 8 mesi e 8 giorni di reclusione per reati  contro il patrimonio.

Pertanto, dopo le formalità, la ladra bosniaca è stata riaccompagnata presso la propria abitazione, dove sconterà la pena detentiva agli arresti domiciliari.


 

 

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here