Cornigliano, fratelli ecuadoriani accoltellano connazionale: denunciati

9
CONDIVIDI
Albanese irregolare espulso rientra: arrestato dai carabinieri
I carabinieri hanno denunciato due fratelli ecuadoriani che stanotte hanno accoltellato un loro connazionale
I carabinieri hanno denunciato due fratelli ecuadoriani che hanno accoltellato un loro connazionale

GENOVA. 2 LUG. Al termine di accertamenti, i militari della stazione carabinieri di Sestri Ponente e del nucleo Operativo hanno deferito in stato di libertà per “lesioni personali aggravate in concorso” e “porto di armi improprie e/o di strumenti atti ad offendere senza giustificato motivo” due fratelli ecuadoriani, di 62 e 55 anni.

Stanotte gli immigrati, in piazza Mario Conti a Cornigliano, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, hanno aggredito un loro connazionale di 43 anni, ferendolo all’avambraccio destro con una coltellata.

La vittima, trasportata all’ospedale Villa Scassi, è stata medicata e quindi dimessa con una prognosi di 30 giorni.

 

Inoltre, il 55enne, è stato deferito in stato di libertà anche per “soggiorno illegale sul Territorio dello Stato”.

 

9 COMMENTI

  1. Non vanno denunciati vanno rispediti a casa loro e basta e cosi chiunque sia straniero e delinque qui da noi se invece è italiano niente carcere lavori forzati dobbiamo finirla di mantenere delinquenti che siano italiani o stranieri

    • mirco conti tutto il mondo e paece ricordato que in questo momento ki da da mangiare siaml noi ki cazzo tiporta il magiare al supermecato il 80 % dei camionisti e estraniero o i loro padrone e estraniero ecuador albania o altri paece aviamo in mano tutto quel campo 2 viviamo qui e la economia gira grazie agli stranieri secondo te perke sie fermato il mercato inmobiliare perke noi non compriamo piu 3 rispetiamo il paece dove ci sentiamo a casa ma i comenti stupidi e rasisti mi fano incazzare 4 siemp noi k pagiamo le tase e cosi pagano le pensioni noi a 18 anni lavoriamo i vostri giovani a 18 anni sono a fumare e acomprare cocaina nei vicoli non dico le tutti sono bravi ma quello ke amazza il bambino perke urlava e facebamo rumore a e pure il altro sa poco a genova ke a sparato contro il vicino per un pezzo di terra tutti italiani guarda prima a casa tua se piove prima da andare a dore cazzate e pure sono citadino dopia nacionalita e o le pale di dirlo

    • Gracias a los extranjeros tus padres reciben una pensión porque si no estuvieran creo que ni para el pan tendrían.
      Otra cosa los primeros inmigrantes en el mundo fueron los italianos lea libro y informece ok
      Y no seas racista

  2. E trabajado 5 aňos en Italia y son unos hijueputa todos los italianos racista numca me devolvieron mi seguridad social que aporte durante 5 aňos todo ese dinero va a terminar para mantener a los ancianos italianos con las pensiones y ayuda y todo.
    Y así discriminan al extranjero Italia debería robar menos a los extranjeros y ayudarlos basta ya de tonterías putos italiano

LASCIA UN COMMENTO