Corniglia, cadavere ritrovato dai carabinieri dopo telefonata anonima

0
CONDIVIDI
Corniglia, cadavere ritrovato dai carabinieri dopo telefonata anonima

LA SPEZIA. 22 SET. Il cadavere di un uomo, del quale non si conoscono ancora le generalità, è stato ritrovato nella notte a Corniglia, nelle Cinque Terre, nei pressi della spiaggia di Guvano e dalla vecchia galleria ferroviaria che unisce Corniglia e Vernazza, vicino al Villaggio Europa, il campeggio dismesso da tempo divenuto ricovero per i senza dimora.

A trovarlo i carabinieri dopo che hanno ricevuto una telefonata anonima al 112 fatta da voce maschile.

Sul corpo dell’uomo, secondo indiscrezioni, sarebbero presenti ecchimosi.

 

Le indagini sono state affidate ai carabinieri di Monterosso e dal nucleo investigativo del comando provinciale.

LASCIA UN COMMENTO