Home Cronaca Cronaca Genova

COPPIA DI GENOVESI AGGREDITA SULL’AUTOBUS DA SUDAMERICANI

0
CONDIVIDI
rissa

rissa-tra-ragazziniGENOVA. 15 GIU. La volante del Commissariato Cornigliano, questa notte, è intervenuta in Piazza Montano dove una coppia di genovesi di 24 e 42 anni, entrambi pregiudicati, ha riferito di essere stata aggredita poco prima da alcuni cittadini, probabilmente ecuadoriani, sull’autobus della linea 9.

Gli stessi hanno raccontato di avere avuto una lite con il gruppo di stranieri poiché la ragazza, urtata accidentalmente da uno di questi, aveva fatto una battuta non gradita.

Poco dopo, alla fermata di Piazza Montano, mentre la coppia si accingeva a scendere dal mezzo, la ragazza era stata spintonata e colpita al petto con un calcio.


L’aggressione era proseguita in strada dove il ragazzo, che cercava di difenderla, era stato a sua volta preso a calci e pugni al volto ed al costato da almeno sei o sette fra gli appartenenti al gruppo. Gli stranieri, terminato il pestaggio, erano risaliti a bordo dell’autobus. L’autista del mezzo pubblico, successivamente interrogato sui fatti, ha dichiarato di non essersi accorto di quanto accaduto.

La coppia è stata accompagnata in ambulanza presso il pronto Soccorso di Villa Scassi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here