Coppa Italia: Samp-Bassano 3-0, Muriel scatenato

0
CONDIVIDI
Muriel, l'autore del gol contro la Viola
Muriel: due reti al Bassano Virtus
Muriel: due reti al Bassano Virtus

GENOVA 15 AGO. La Samp non poteva che festeggiare al meglio i suoi 70 anni con una storica vittoria, imponendosi con tre reti a zero sul Bassano Virtus. Blucerchiati in campo con  maglia celebrativa vince  il match con  i lampi di Muriel, doppietta personale, e rete del croato Budimir. Gli uomini di Giampaolo iniziano ottimamente la stagione avanzando al prossimo turno di Tim Cup dove affronteranno la sfidante sarà la vincente tra Cagliari o Spal.

Ora la testa sarà tutta rivolta all’esordio in campionato ad Empoli dove gli uomini di Guampaolo dovranno confermare quanto visto ieri sera al Ferraris contro una compagine di Lega Pro.

Simone Mora

 

Il tabellino

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Regini, Sala; Barreto, Torreira (29′ s.t. Cigarini), Linetty; Alvarez (15′ s.t. Schick); Muriel (22′ s.t. Budimir), Quagliarella.
A disposizione: Puggioni, Tozzo, Eramo, Pereira, Palombo, Djuricic, Skriniar, Ivan.
Allenatore: Marco Giampaolo.
Bassano Virtus (4-4-2): Bastianoni; Formiconi, Pasini, Bizzotto, Crialese; Falzerano, Cavagna, Proietti, Minesso (31′ s.t. Barison); Maistrello (16′ s.t. Fabbro), Rantier (25′ s.t. Laurenti).
A disposizione: Piras, Bianchi, Tronco, Soprano, Bortot, Grandolfo, Sciancalepore.

Reti: p.t. 23′ Muriel; s.t. 18′ Muriel, 24′ Budimir.

 

LASCIA UN COMMENTO