Home Cronaca

COPPA ITALIA: BARI-SAVONA 2-1, LA ROVESCIATA DI DE LUCA BEFFA I BIANCOBLU’

1
CONDIVIDI
Lo Stemma del Savona Calcio

savona_calcio SAVONA 18 AGO. Al San Nicola è andato in scena il secondo turno della TIM Cup, con il Savona Fbc ospite dei favoritissimi “galletti”, candidati alla promozione in serie A.

Il Savona è sceso in campo con la stessa formazione che ha travolto il Terracina: un 4-3-3 offensivo con Demartis e Spadafora a supporto di Sanna. Nel Bari, con Mangia squalificato, mister Cozzi propone il 4-4-2 con Stoian e Joao Silva al posto di Defendi e Caputo.

Nella prima frazione Savona colpito a freddo al 4′ con Galano , ma capace di reagire tenendo bene in campo contro i più quotati avversari. La velocità di Spadafora e Sanna hanno messo in difficoltà i centrali Rossi e Contini. Unica pecca la poca concretezza biancoblù in zona gol.


Nel secondo tempo gagliarda prova del Savona, che non ha sfigurato di fronte ai ben più quotati avversari, creando cinque nitide palle-gol. Decide un bellissimo gol di De Luca, otto minuti dopo il pareggio del solito Carta. Grande rammarico anche perchè i padroni di casa erano ridotti in dieci.

BARI-SAVONA 2-1

Bari: Donnarumma, Sabelli, Romizi, Rossini, Sciaudone, De Luca, Galano, Contini, Joao Silva, Stojan, Calderoni. A disp.: Guarna, Micai, Salviato, Di Noia, Albadoro, Ligi, Filippini, Partipilo, Gammone, Sall, Camporese, Castrovilli; all. Cozzi

Savona: Pennesi, Marchetti, Speranza, Cabeccia, Marconi, Quintavalla, Demartis, Cerone, Sanna, Varone, Spadafora. A disp.: Gozzi, Galimberti, Verachi, Cosentini, Carta, Sassari, Antonelli, Vittori, Gizzi, Bramati; all. Di Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here